Fondazione Cortina 2021, Dolomiti Superski e Skipass Cortina uniscono le forze e progettano insieme un percorso di avvicinamento ai Mondiali.

 

Cortina d’Ampezzo (BL), 10 dicembre 2018_Grande successo a Cortina per gli appuntamenti organizzati da Fondazione Cortina 2021 nell’ambito del Fashion Weekend firmato “Cortina for Us”, che hanno centrato l’obiettivo più ambizioso di proiettare sempre più la Regina delle Dolomiti verso il traguardo dei Mondiali di Sci 2021.

È in quest’ottica che l’8 dicembre è stata ufficialmente annunciata la partnership tra Fondazione Cortina 2021 e Dolomiti Superski, di cui il Consorzio Esercenti Impianti a Fune Cortina d’Ampezzo, San Vito di Cadore, Auronzo e Misurina è tra i soci fondatori. Un passo importante: il carosello sciistico più grande del mondo e l’organizzazione dei Mondiali 2021 hanno deciso di lavorare insieme per trasformare il percorso di avvicinamento all’evento iridato in un’occasione di promozione del territorio e del turismo invernale e di montagna, in un’ottica sempre più internazionale. Alberto Ghezze, responsabile sportivo e infrastrutture di Fondazione Cortina 2021: “Ogni euro investito dagli impiantisti genera un indotto locale pari a 6,5 volte l’investimento iniziale”.

“Il Dolomiti Superski è il più grande comprensorio sciistico italiano e la possibilità di fare squadra assieme è un privilegio e un’opportunità unica per l’oggi, il futuro e anche per le prossime generazioni. In quest’ottica, ben vengano anche le Olimpiadi, che potrebbero essere un sugello di un grande percorso di crescita del territorio di Cortina e anche, più in grande, delle Dolomiti patrimonio dell’Unesco” ha dichiarato Alessandro Benetton, Presidente di Fondazione Cortina 2021.

Una visione condivisa dal Presidente di Dolomiti Superski Sandro Lazzari: “Noi crediamo molto in questo progetto, in cui stiamo già mettendo tutto l’entusiasmo e l’efficienza che ci contraddistinguono. In effetti, se i Campionati del Mondo sono arrivati nelle nostre terre è perché siamo in grado di dare garanzia di sciabilità ed alta organizzazione: le giuste premesse per continuare ad essere candidati ad ospitare eventi sportivi internazionali come i Mondiali e, perché no, le Olimpiadi. Il simbolo di questa unione sarà Casa Dolomiti Superski, un progetto che si ispira a Casa Italia, nata in occasione di diversi eventi sportivi di livello internazionale, che verrà svelato nei suoi dettagli a inizio 2019”.

“Il comprensorio di Cortina è tra i soci fondatori del Dolomiti Superski e per questo mi ritengo particolarmente soddisfatto della appena annunciata collaborazione. Gli esercenti impianti a fune rivestono da sempre un ruolo centrale nell’organizzazione degli appuntamenti invernali. Oggi è stato ribadito quanto un evento mondiale possa essere occasione per condividere e collaborare con l’intero territorio. Un’opportunità unica per Cortina ma soprattutto per le Dolomiti, che mette in luce il valore di fare squadra e di lavorare insieme uniti: solo così si possono raggiungere obiettivi importanti” ha precisato Marco Zardini, Presidente di Skipass Cortina, che sabato 8 dicembre, insieme al sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina, al Presidente di Fondazione Cortina 2021 Alessandro Benetton e al Presidente di Dolomiti Superski Sandro Lazzari, ha partecipato al Light On, la cerimonia di illuminazione in notturna delle nuove piste Col Druscié A e Col Druscié B, la Vertigine e l’Olympia delle Tofane recentemente rinnovate in attesa dei Mondiali.

Presentate l’8 dicembre anche altre novità, come l’impianto di risalita di prossima realizzazione e la nuova finish area, che sarà inaugurata con l’edizione 2019 della Coppa del Mondo di Sci Femminile (19-20 gennaio) e che permetterà a tutti gli spettatori di vedere dal parterre l’80% del tracciato. Nell’ottica di questa collaborzione, è stata attivata una promozione unica per tutti coloro che acquisteranno – presso la biglietteria di Skipass Cortina – uno skipass stagionale Dolomiti Superski, lo stagionale di valle dell’area di Cortina (valido per Cortina d’Ampezzo, San Vito di Cadore e Auronzo-Misurina) o lo stesso skipass valido per 8 oppure 12 giornate non consecutive da qui alla fine della stagione, che potranno godersi direttamente in prima fila le gare di Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile del 19-20 gennaio 2019 in programma sulla pista Olympia delle Tofane. L’offerta include l’ingresso gratuito al parterre, oltre al 30% di sconto sul biglietto VIP per l’Audi Cortina Lounge.

Rivelati, infine, nel corso del denso weekend cortinese, altri importanti appuntamenti con lo sport, a cominciare dalla Coppa del Mondo di Snowboard, fiore all’occhiello degli eventi FIS che stanno traghettando il mondo degli sport invernali verso il 2021. Venerdì 7 dicembre gli atleti della nazionale italiana di specialità hanno salutato il pubblico in attesa di dare spettacolo, sabato 15 dicembre, sulla pista Tondi del Faloria.

Ultime news

Campionati Italiani Assoluti – ...

Paris e Innerhofer fanno i migliori crono nelle due prove della discesa degli Assoluti di...

Leggi tutto >
Campionati Italiani Assoluti – ...

Dominik Paris, la stella degli Assoluti di Cortina Tanti i campioni in ga...

Leggi tutto >