Cortina 2021

Lo sci, la montagna, la neve, lo sport, la passione, la tradizione italiana: tutto questo sono i Campionati del mondo di sci alpino.

About

I Campionati del mondo di sci alpino 2021 si svolgeranno a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio 2021: due settimane di gare maschili e femminili ed eventi che porteranno nell’ampezzano oltre 600 atleti da 70 nazioni, pronti ad aggiudicarsi i 13 titoli mondiali in palio. Insieme a loro circa 6.000 persone tra addetti ai lavori, volontari, tecnici, preparatori atletici, skimen e dirigenti.

A tifare per loro si prevedono oltre 120 mila spettatori presenti nel corso dei 14 giorni di evento e almeno 500 milioni di persone collegate in diretta televisiva da tutto il mondo, oltre alla popolazione digitale presente attraverso la rete e le interazioni dei nuovi Media.

Fondazione Cortina 2021, organismo presieduto da Alessandro Benetton e diretto dall’AD Valerio Giacobbi, è il comitato organizzatore dei Campionati del mondo di sci alpino 2021; membri fondatori sono la FISI (Federazione Italiana degli Sport Invernali), il Comune di Cortina, la Provincia di Belluno e la Regione Veneto; sono membri onorari il CONI e la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

A partire dal 2017, con l’organizzazione della Coppa del mondo di sci alpino femminile, Fondazione Cortina 2021 è impegnata nell’organizzazione di 28 gare internazionali di sci fra Coppa del mondo e Campionati del mondo.

Le parole chiave

  • SPORT: veicolo di valori quali rispetto, impegno e lealtà, è il cuore dell’attività di Fondazione Cortina 2021, che si adopera nella promozione di una cultura educativa dello sport.
  • TERRITORIO: i Mondiali portano con sé opere di riqualificazione delle piste e delle infrastrutture, insieme a concrete opportunità di rinnovamento per alberghi e strutture del territorio, nel rispetto di tradizione e ambiente. Il lavoro di Fondazione Cortina 2021 è connotato da un nuovo modo di concepire la partnership, attraverso il coinvolgimento delle imprese locali, nazionali ed internazionali in un nuovo modo di fare rete.
  • GIOVANI: un duplice l’obiettivo quello di Fondazione Cortina 2021, quello di lasciare in eredità ai giovani un territorio riqualificato ed al territorio un gruppo di lavoro giovane, formatosi grazie all’esperienza mondiale.
  • EMOZIONI: la passione, l’entusiasmo, la gioia e tutte quelle emozioni che uniscono atleti e tifosi nel vivere una vita sana nel contesto outdoor.

Nel DNA di Cortina 2021 anche due driver di crescita che orientano i progetti e le attività di Fondazione: innovazione e sostenibilità ambientale, con l’obiettivo di lasciare una legacy fatta di:

  • Territorio rinnovato, con opere e infrastrutture all’avanguardia
  • Servizi innovativi
  • Expertise condivise
  • Riposizionamento del brand “Cortina d’Ampezzo”

In questo percorso, un’attenzione particolare è dedicata al tema dell’ambiente: i Campionati del mondo di sci alpino Cortina 2021, infatti, applicheranno nella loro progettazione, costruzione e gestione principi di sostenibilità con lo scopo di minimizzare l’impatto ambientale, massimizzando il riutilizzo dei materiali, tracciando così la strada nell’applicazione di nuove tecnologie per i grandi eventi.

Il logo

La connessione con la montagna e con Cortina, la neve, lo sport e la tradizione italiana: sono questi i concetti che rendono vita nel logo dei Campionati del mondo di sci alpino Cortina 2021.

Due gli elementi complementari che interagiscono tra loro: la neve e l’azione, richiamando ciascuno un ventaglio di contenuti e valori, con lo scopo di essere un simbolo di quella legacy che i Mondiali vogliono lasciare sul territorio.