Ieri abbiamo salutato la nostra Cortina.

Un evento un pò particolare al quale tenevamo molto.

Dopo i doverosi saluti istituzionali tenuti dal nostro AD Valerio Giacobbi con il contributo di Gianpietro Ghedina, Sindaco di Cortina d’Ampezzo, quello di Valerio Toniolo, Commissario del Governo per le opere dei Campionati del Mondo di Sci Alpino Cortina 2021, un sentito ringraziamento al nostro presidente Alessandro Benetton e l’immancabile intervento del nostro ambassador Kristian Ghedina, si sono alternati sul palco 10 testimonial d’eccezione spalleggiati da Zoran Filičić e Maic Perani dell’Entertainment Squad Cortina 2021.

Attraverso le loro storie è uscita la parte più umana e meravigliosa di questa spettacolare avventura.

  1. Massimo Alverà (Chef Team) ci ha accompagnato tra i fornelli della Tofana Lounge tra l’organizzazione delle linee e le torte realizzate in quattro e quattr’otto per i festeggiamenti dei vari team;
  2. Il Capitano Stefano Biasone (Comandante Compagnia Carabinieri Cortina d’Ampezzo) ci ha raccontato dello sforzo messo in campo da tutte le forze dell’Ordine per garantire la sicurezza dell’evento;
  3. Davorka Kovać, la nostra mitica “signora delle pulizie” che ha allietato le nostre mattine con il suo spirito genuino e la sua insostituibile energia;
  4. Alessandro Broccolo, colto di sorpresa per festeggiare anche il suo compleanno, ci ha portato indietro a Cancun, a quella mitica trasferta messicana dove sono stati assegnati i Mondiali;
  5. Petra Ghedina, che alcuni di noi hanno visto per la prima volta senza la divisa da astronauta che indossava ai Covid Centre dove si effettuavano i tamponi, ha raccontato dello sforzo messo in campo da tutto il team dedicato. Uno sforzo che ha raggiunto il record di 600 tamponi processati in 24h!
  6. Ilaria Bez, studentessa Liceo Artistico di Cortina, che ci ha emozionato col racconto del passaggio da DAD a ritorno in aula per creare i trofei Scoiattolo che sono stati consegnati ai Campioni;
  7. Sara Mastel, lisciatrice e maestra di sci, ci ha strappato più di qualche sorriso con gli aneddoti sulla tiratura perfetta delle piste e il terrore dei lisciatori nel dover affrontare per la prima volta la leggendaria pendenza della Druscié A;
  8. Cristian De Luca, ci ha fatto venire i crampi alle guance con gli episodi più comici del Trofeo Sfiammou del team Finish Area;
  9. Paolo “Paolone” Apollonio, gran guardiano della seggiovia Duca d’Aosta, che con il suo gran cuore e la sua grande voglia di fare si è preso cura degli uomini di pista anche nelle notti più dure e intense di questo Mondiale;
  10. Federico Gaspari aka Ghespa, Chief of Course Vertigine, l’uomo che con il resto dei team di pista ha passato notti insonni da vero guerriero e poi ci ha fatto sciogliere il cuore dopo lo slalom gigante maschile inginocchiandosi davanti alla sua Annabella per chiederle la mano.

10 storie per raccontare un team composto da centinaia di persone che hanno reso possibile ciò che sembrava impossibile.

GRAZIE A TUTTI VOI! GRAZIE CORTINA!

Sfoglia la gallery con tutte le foto!

#wecareabout #roadtocortina2026