Cortina: “Donne di Sport” a Una Montagna di Libri

Protagoniste dell’incontro, promosso da Fondazione Cortina 2021 in collaborazione con la rassegna letteraria ampezzana, Monica D’Ascenzo, giornalista e responsabile di Alley Oop-Il Sole 24 Ore, Nausicaa dell’Orto, giocatrice della nazionale italiana di football americano e junior producer NFL FILMS, Giorgia Sottana, capitana della Nazionale italiana femminile di basket – Interverrà Alessandro Benetton.

 

Cortina d’Ampezzo (BL), 16 luglio 2019 – Anche Fondazione Cortina 2021 celebra la ventesima edizione di “Una Montagna di Libri”, l’apprezzatissima rassegna letteraria che ha fatto di Cortina la vetrina privilegiata di dibattiti culturali che segnano il nostro tempo. E lo fa collaborando alla riflessione sul tema “Donne e Sport”, un connubio su cui la Regina delle Dolomiti ha costruito negli anni il suo successo grazie anche alle straordinarie edizioni della Coppa del Mondo di Sci Alpino in cui si cimentano campionesse che hanno scritto la storia dello sport e che si confermano ad ogni latitudine ambasciatrici della bellezza e del paesaggio delle Dolomiti d’Ampezzo.

L’incontro di Mercoledì 17 Luglio, moderato da Francesco Chiamulera, si terrà alle ore 17,30 presso la Sala della Cultura – Palazzo delle Poste e verterà in particolare su “Donne di Sport”, il progetto editoriale realizzato da Alley Oop – L’altra metà del Sole.

L’appuntamento, che vedrà la partecipazione di Alessandro Benetton, Presidente di Fondazione Cortina 2021 e di Monica D’Ascenzo, responsabile di Alley Oop, sarà l’occasione per presentare l’iniziativa nata nel 2018 con la pubblicazione dell’ebook “Donne di sport”, che vedrà a settembre 2019 una seconda edizione.

Testimonial d’eccezione del progetto a Cortina d’Ampezzo saranno Nausicaa dell’Orto, giocatrice della nazionale italiana di football americano e junior producer NFL FILMS, e Giorgia Sottana, capitana della Nazionale italiana femminile di basket e giocatrice della Fenerbahce (Turchia).

“Donne di Sport” è stato quest’anno protagonista di numerosi appuntamenti: dopo l’evento di lancio che si è tenuto al Mudec a Milano nel marzo 2019, infatti, c’è stata la premiazione di Roberta Vinci agli Internazionali Bnl d’Italia a maggio 2019, la partecipazione all’incontro Italia-Portogallo della nazionale di calcio femminile a Firenze (valido per la qualificazione ai Mondiali di Francia 2019), la presenza a Rimini Wellness e allo Sport Digital Marketing Festival a Riccione, oltre alla presentazione alla Scuola dello sport del Coni a Roma nel settembre 2018. Spin off di “Donne di Sport” è stato l’ebook “Donne di Calcio” pubblicato nel dicembre 2018 con il patrocinio della Figc.

“DONNE DI SPORT – Dodici donne, dodici atlete, dodici storie di vita”

La prima edizione dell’ebook edito da Alley Oop – Il Sole 24 Ore con il patrocinio del Coni e la prefazione del Presidente Giovanni Malagò, raccoglieva le storie di Maria Beatrice Benvenuti, arbitro di rugby internazionale, Monica Boggioni, atleta del nuoto paralimpico con quattro record del mondo, Federica Brignone, medaglia di bronzo nello slalom gigante alle Olimpiadi di PyeongChang, Sara Cardin campionessa del mondo di karate,Elisa Di Francisca pluricampionessa della scherma, Arianna Fontana, portabandiera azzurra a PyeongChang e vincitrice di tre medaglie nello short track, Kiara Fontanesicinque volte campionessa mondiale di motocross, Sara Gama capitano della Juventus Women e della nazionale di calcio, Serena Ortolani schiacciatrice nel giro della nazionale di pallavolo e capitano della Saugella Monza, la “Divina” Federica Pellegrini sette volte sul podio in altrettante edizioni dei campionati del mondo nei 200 metri stile libero,Irma Testa prima donna pugile italiana alle Olimpiadi e Cecilia Zandalasini cestista dalla prossima stagione del Fenerbahce, della nazionale italiana e delle Minnesota Linx nella Wnba statunitense.

La seconda edizione dell’ebook “Donne di sport”, che sarà pubblicata il prossimo settembre, vedrà protagoniste Ayomide Folorunso (atletica leggera), Dorothea Wierer(biathlon), Cristiana Girelli (giocatrice della Juventus e della Nazionale di calcio femminile), Paola Egonu (giocatrice della Nazionale di Volley e della Igor Gorgonzola Novara),Simona Quadarella (nuoto), Flavia Severin (campionessa europea di pugilato e capitana della nazionale di rugby), Rossella Fiamingo (scherma) , Sofia Goggia (sci alpino),Michela Moioli (snowboard), Francesca Dallapé (tuffi), Martina Caironi (atletica leggera paralimpica), Elisa Balsamo (ciclismo), Edwige Gwend (Judo).