L’appuntamento è venerdì 26 e sabato 27 luglio. Performance e sportività con i drive test di Audi e-tron, il primo modello full electric del marchio dei quattro anelli, le moto Energica e l’Xperience Tour di Enel X.

Sabato 27 ore 16.30 il talk su innovazione, mobilità e sport presso la Lounge Cortina 2021 

Cortina d’Ampezzo (BL), 25 luglio 2019 – Al via domani venerdì 26 luglio e fino a sabato 27 luglio la due giorni cortinese dell’E-Mobility Day, l’evento dedicato alla mobilità elettrica e al trasporto intermodale, patrocinato dal Comune di Cortina d’Ampezzo e organizzato da Fondazione Cortina 2021 in collaborazione con Audi Italia, anche nella veste di partner di località, Enel X, Energica Motor Company, Leitner, Modis e TEDxCortina. La due giorni – aperta al pubblico dalle 16.00 alle 19.00 di venerdì 26 e dalle 9.30 alle 13.00 e di nuovo dalle 15.30 alle 19.00 di sabato 27 in Piazza A. Dibona – sarà dedicata alla scoperta delle più recenti innovazioni nel settore, con un focus sugli aspetti di innovazione, prodotto, comunicazione, ed evoluzione nel mondo dello sport.

Uno dei momenti centrali della manifestazione sarà il talk “Innovazione e mobilità elettrica: lo sport come palcoscenico delle nuove tecnologie”, in programma sabato 27 luglio alle ore 16.30 presso la Lounge Cortina 2021 (Corso Italia, 200): un’occasione importante per approfondire i temi della mobilità sostenibile e delle nuove frontiere della viabilità responsabile, come il trasporto intermodale. L’incontro, moderato dal giornalista Andrea Brambilla (Direttore Editoriale Conti Editore e membro del Comitato Media Cortina 2021) vedrà susseguirsi gli interventi di Massimo Faraò, Direttore Marketing Audi Italia; Federico Caleno, Head of e-Mobility Global Supply Chain Enel X; Roberto Mansolillo, Managing Director Modis; Giorgio Pilotti, Responsabile Italia di Leitner ropeways; Paolo Bellino, Amministratore delegato RCS Sport; Carlo Iacovini, Corporate Relation Energica Motor Company; Jacopo Pertile, founder e licensee TEDxCortina; Martina Pellegatti, responsabile sostenibilità TEDxCortina.

Nel corso del talk, si evidenzierà come le nuove tecnologie abbiano un ciclo di sviluppo che – specie nelle fasi iniziali di adozione – richiedono grandi investimenti di sperimentazione e diffusione. E proprio per questo lo sport, nelle sue manifestazioni più competitive, può rappresentare il terreno ideale per applicare le innovazioni e portarle a conoscenza degli appassionati. A questo riguardo, Audi sta portando avanti importanti investimenti per lo sviluppo e l’introduzione di diversificate soluzioni di mobilità, con un approccio “technology open” alla mobilità sostenibile.

Un esempio concreto di questa trasformazione è Audi e-tron, prima vettura completamente elettrica del Brand e capostipite di una gamma di modelli che prevede 30 vetture elettrificate entro il 2025. E questo importante cambiamento trova un palcoscenico d’eccezione proprio a Cortina, in virtù del profondo legame che da tempo lega Audi alla Regina delle Dolomiti e al suo territorio, come partner di località. Coerentemente con i valori di Brand, quindi, Audi si inserisce in questo contesto per valorizzare l’ecosistema montano, con la creazione di una infrastruttura per la ricarica assieme a ENEL X, fungendo da trait d’union fra i diversi player.

Allo stesso modo, Enel X – la business line di Enel dedicata ai prodotti innovativi e alle soluzioni digitali, leader mondiale nell’impegno nel motorsport elettrico come partner di Formula E e MotoE – sta portando avanti il piano nazionale per dotare il Paese di una rete capillare di stazioni di ricarica per veicoli elettrici con l’installazione di 28mila punti di ricarica pubblici entro il 2022. Ancora una volta, un grande cambiamento che ha in Cortina d’Ampezzo il suo speciale laboratorio di applicazione e sperimentazione, perché la tecnologia elettrica è una delle componenti delle politiche di sostenibilità che Fondazione Cortina2021 sta portando avanti nel quadro della strategia di preparazione dei prossimi Campionati del Mondo.

Una nuova concezione di trasporto urbano, questa, che si avvale anche del fondamentale contributo di Leitner, impegnata nel supporto agli impianti a fune – e in particolare nella realizzazione della nuova cabinovia di Cortina – all’insegna della mobilità intermodale. La nuova Freccia nel Cielo è un’infrastruttura che, oltre a garantire un sistema di trasporto ecosostenibile per il pubblico che si recherà alle competizioni iridate, rimarrà alla comunità anche dopo i Campionati del Mondo come collegamento diretto alle piste da sci.

Il modello della sostenibilità è davvero la nuova frontiera di tutti gli sport, come testimonia anche Rcs: il Giro d’Italia diventa Giro E powered by Enel X, sulle strade della Corsa rosa con le bici elettriche. Un’attenzione, quella che il mondo delle due ruote riserva alla mobilità sostenibile, che è la chiave del successo di Energica Motor Company: l’elettrico deve infatti essere visto oggi in senso più ampio, ovvero come nuovo concetto di “user experience”.

A riprova di quanto lo sport faccia suoi, oggi, i principi della mobilità sostenibile Modis, Società di consulenza tecnologica di The Adecco Group specializzata in campo informatico, ingegneristico e scientifico, ha siglato una partnership triennale come Official Partner del Campionato globale ABB Formula E, l’innovativo e sostenibile motorsport per le monoposto elettriche. Da questa collaborazione nasce, ad esempio, il progetto Innovation Manager Challenge, una sfida nella ricerca di un Digital Innovation Manager che possa contribuire allo sviluppo e gestione di tutte le tecnologie di Formula E. Diversi anche i progetti di R&D in cui Modis è impegnata, come Teinvein, il progetto finanziato che ha come obiettivo la progettazione di un prototipo di veicolo intelligente e interconnesso che sia autonomo per a forgiare la smart city del futuro. A tal proposito verrà, infine, raccontata la Call for Innovation lanciata da Cariplo Factory, di cui Modis è partner nel progetto Smart City, Mobility & Transportation of Tomorrow e che ha come obiettivo l’individuazione delle migliori soluzioni innovative di giovani e startup.

L’incontro si concluderà, infine, con la partecipazione degli organizzatori di TEDxCortina, che quest’anno si occuperà di sostenibilità e innovazione: un’iniziativa patrocinata da Fondazione Cortina 2021.

E per tutti gli appassionati dei motori e dell’innovazione, durante tutto l’E-Mobility Day ci sarà l’opportunità unica di provare le nuove Audi e-tron (venerdì 26 luglio ore 16-19 e sabato 27 luglio ore 9.30-13.00 e 15.30-19.00) e le moto elettriche italiane per eccellenza targate Energica (sabato 27 luglio dalle 9.30-13.00 e dalle 15.30-19.00). Partenza da Piazzetta San Francesco. Sarà anche possibile vivere l’Xperience Tour di Enel X: i visitatori potranno compiere un viaggio attraverso realtà virtuale, monitor, plastici, lounge area, educational, sperimentando la mobilità elettrica e conoscendo da vicino i progetti di efficienza energetica, sostenibilità, riqualificazione e digitalizzazione dedicati ai condomini e ai sistemi di smart lighting per l’illuminazione pubblica.

Gallery