Leonardo, società leader mondiale nella sicurezza, nell’aerospazio e nella difesa, è partner tecnologico di Fondazione Cortina 2021 per la sicurezza dei Campionati mondiali di sci alpino con l’obiettivo di far gareggiare secondo gli standard più elevati di sicurezza i seicento atleti provenienti da 70 Paesi diversi.

Sicurezza prima di tutto e non soltanto per gli atleti ma anche per gli operatori, la comunità e il territorio interessato dall’evento. Un gioco di squadra dove performance, sfida, competizione e innovazione tecnologica trovano un naturale elemento di complementarietà nei valori dell’evento sportivo.

Per la protezione dei Campionati mondiali di sci alpino, viene messa in campo da Leonardo una soluzione ad alta tecnologia concepita su misura per l’evento, con capacità evolute di video-sorveglianza e video-analisi avanzata basata su intelligenza artificiale, raccolta dei dati sul campo, analisi e classificazione delle informazioni in tempo reale acquisiti mediante sensori e 30 telecamere ad alta definizione dispiegate nei siti della manifestazione.
Viene inoltre resa disponibile sul territorio una rete radio RIM (Rete Ibrida Multi-vettore) dedicata articolata su 12 siti per garantire comunicazioni sicure e affidabili mediante tecnologie sia di tipo narrowband che di tipo broadband per il coordinamento efficace delle attività di sicurezza e degli interventi in condizioni di emergenza. Il sistema di radiocomunicazioni è interoperabile ed integrato grazie alla Core Network di Leonardo.
La tecnologia viene messa in opera da un team di tecnici ed operatori esperti, inviati sul posto per formare e assistere tecnicamente il personale che, 24 ore su 24, vigila sulla manifestazione per l’intera durata dell’evento.

Leonardo coltiva da sempre la cultura della sicurezza e, grazie, all’esperienza maturata nei diversi domini tecnologici, è in grado di proporre un paradigma di sicurezza globale e completa nei confronti di minacce ibride ed eventi critici che coinvolgono non solo il mondo fisico, ma anche quello digitale. Due realtà oggi sempre più interconnesse grazie al processo crescente di digitalizzazione della società e alla presenza sempre più pervasiva della tecnologia nella nostra quotidianità.

Oltre a Cortina 2021, Leonardo è stata partner tecnologico per la sicurezza di grandi eventi tra i quali il G7 di Taormina del 2017, Expo 2015, il G8 dell’Aquila del 2009, e in particolare di grandi eventi sportivi quali i Commonwealth Games 2018 e 2014, i Giochi Olimpici invernali di Sochi 2014, i Mondiali di Ciclismo 2013, le Olimpiadi invernali di Torino 2006.