Nel team event dei Campionati Mondiali di Cortina d’Ampezzo, la Norvegia conquista il primo oro a squadre della storia. Il grande risultato è arrivato dopo una finale tutta scandinava, disputata contro la Svezia e vinta per 3-1. Sono state necessarie cinque run per assegnare la medaglia d’oro: durante la seconda discesa Kristoffer Jakobsen ha allargato di molto la linea e ostacolato Sebastian Foss-Solevaag che sciava nell’altro tracciato e si è fermato. La giuria, dopo un consulto, ha deciso di rimandare gli atleti in partenza e di far ripetere la prova, vinta poi dal norvegese Foss-Solevaag. 

Prima della ripetizione della run, la situazione era di sostanziale parità: vittoria della norvegese Thea Louise Stjernesund sulla svedese Estelle Alphand (figlia dell’ex discesista francese Luc, presente a Cortina come commentatore televisivo) e pareggio di Sara Hector grazie al successo su Kristina Riis-Johannessen. Nell’ultima sfida ha poi prevalso ancora la Norvegia, con Fabian Wilkens Solheim che ha battuto Mattias Roenngren

Medaglia di bronzo per la Germania che ha avuto la meglio sui campioni uscenti della Svizzera, solo dopo il calcolo degli scarti. Sono state vinte due run per parte, Wendy Holdener (1a) e Semyel Bissig (4a) per la Svizzera e Stefan Luitz (2a) e Andrea Filser (3a) per la Germania. Per 12/100 la Germania conquista la quarta medaglia dei Mondiali di Cortina. L’Italia chiude ottava, eliminata ai quarti di finale dalla Germania che ha vinto 3-1.

  1. Norvegia 🇳🇴
  2. Svezia 🇸🇪
  3. Germania 🇩🇪

Risultati completi qui!