Il leader dello slalom internazionale non si smentisce nella gara di casa a Cortina. Lorenzo Gritti, ormai da tre stagioni padrone della disciplina dei rapid gates a livello di Coppa del mondo, si conferma anche nella prima delle due gare di casa del week-end, sui pendii ampezzani.

Ordine d’arrivo SL maschile CdM Cortina d’Ampezzo:
1. Lorenzo Gritti ITA 1’05″25
2. Mirko Hueppi SUI +0″72
3. Hannes Angerer AUT +1″02
4. Martin Bartak CZE +1″14
5. Edoardo Frau ITA +1″19
6. Pietro Guerini ITA +2″11
7. Filippo Zamboni ITA +2″12
8. Marcel Knapp GER +2″66
9. Domenic Senn SUI +3″09
10. Adam Masar SVK +3″15

12. Davide Saviane ITA +3″50
16. Nicolò Schiavetti ITA +4″98
20. Fabrizio Rottigni ITA +7″17
21. Marco Combi ITA +7″51
23. Alberto Bleynat ITA +10″97
25. Alessandro Martinelli ITA +11″20
26. Nicolò Libardoni ITA +13″30
28. Davide Nieddu ITA +25″35

L’austriaca Jacqueline Gerlach si impone nettamente nello slalom di Coppa del mondo di Cortina d’Ampezzo, terza rappa stagionale del circuito maggiore femminile. Gerlach ha chiuso le due manches con il tempo totale di 1’13″46, precedendo di 45 centesimi la ceca Adela Kettnerova e di 2″69 la giovane azzurra Margherita Mazzoncini, sempre più una certezza in casa Italia, e giunta al secondo podio stagionale dopo il terzo posto nella gara d’apertura sul Rettenbach.

Ordine d’arrivo SL femminile CdM Cortina d’Ampezzo:
1. Jacqueline Gerlach AUT 1’13″46
2. Adela Kettnerova CZE +0″45
3. Margherita Mazzoncini ITA +2″69
4. Antonella Manzoni ITA +3″60
5. Nikola Fricova SVK +3″70
6. Monica Ferrighetto ITA +5″32
7. Ingrid Hirschhofer AUT +5″72
8. Daniela Krueckel AUT +6″07
9. Federica Milesi ITA +9″60
10. Vanesa Drahovska SVK +9″85