Cortina 2021 si promuove ai comunicatori italiani

I Campionati del Mondo di Sci presentati oggi a Milano come piattaforma su cui investire per raccontare i valori di un marchio

 

Cortina d’Ampezzo (BL), 14 maggio 2019 – Si fa sempre più intenso il lavoro di Fondazione Cortina 2021 sul fronte del marketing e della comunicazione con iniziative innovative, capaci di intercettare pubblici nuovi.

Il progetto di Cortina 2021 è stato raccontato oggi all’OBE Summit di Milano, l’appuntamento annuale dedicato al Branded Entertainment che fa il punto sullo stato del mercato e sulle tendenze future della comunicazione. International keynote speaker, rappresentanti della industry, interventi inspiring e presentazione delle ultime ricerche OBE: questa la ricetta che ha reso l’evento unico e imperdibile per i manager del settore pubblicitario e degli eventi.

Il settore del branded content & entertainment in Italia si sta consolidando e cresce: aumentano gli investimenti, cresce la competenza dei professionisti attivi in questo settore e le aziende hanno assunto maggior consapevolezza su come utilizzare questa leva di comunicazione

Be original, brave, entertaining”, è stato il tema di quest’anno che ha messo in evidenza una delle tendenze principali del settore in questo momento, ossia la ricerca di autenticità e coerenza, a cui si arriva tramite contenuti capaci di coinvolgere emotivamente l’audience e trasmettere i valori del brand.

I Campionati del Mondo di Sci alpino sono stati dunque una delle case history della giornata con il contributo attraverso un videomessaggio di Alessandro Benetton, Presidente di Fondazione Cortina 2021 che ha ricordato la vision del progetto con i grandi temi: sport, passione, territorio e giovani.

Lorenzo Tardini, responsabile Sales &Marketing di Fondazione Cortina 2021, ha invece parlato dei Mondiali come piattaforma di racconto per le Marche e illustrato alcuni progetti di comunicazione di brand entertainment già attivati.

Cortina 2021 supporta ad esempio Audi, Prosecco e Enel (e numerosi altri brand) a 360’, dallo storytelling pieno di passione a numerose opportunità di Brand experience.

Il grande evento – ha spiegato Tardini – insieme alla località e al territorio – diventa una vera e propria piattaforma di brand experience con storytelling dedicato, marketing, engagement e opportunità di business development. Abbiamo perciò unito in un progetto pluriennale albergatori, ristoratori e operatori economici e culturali per offrire un ventaglio il più ampio possibile di servizi per aiutare le aziende a costruire progetti tagliati su misura e in grado di veicolare al meglio valori e messaggi”.

’Il nostro progetto – commenta Valerio Giacobbi, Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021 – ha nel nome di Cortina, nella sua bellezza e nelle eccellenze dell’intero territorio, un asset fondamentale di comunicazione. Abbiamo sin qui coinvolto più di 20 aziende che hanno deciso di affiancare il proprio brand a Cortina 2021 per immaginare e vivere nuovi momenti di intrattenimento perché, sempre di più, bisogna intrattenere per vendere.‘